Multi Tabbed Widget

Overblog

lunedì 24 giugno 2013

Polpettine di pollo alle erbe provenzali e grani del paradiso

Quest'anno il sole fa il prezioso. Un giorno splende ruggente e fiero, il giorno dopo se ne sta timido dietro nuvolette dispettose, il giorno dopo ancora se ne sta pigro a letto e lascia campo libero a cumuli neri che buttano giù ettolitri di pioggia.
Ma non teniamo duro.
Il nostro spirito godereccio vince su tutto e la nostra cocciutaggine è più forte dei temporali: se decidiamo che dobbiamo fare un pic nic noi il pic nic lo facciamo pure col temporale, a costo di allestire tutto sul pavimento del salotto!
E quando Cuki e Cannamela ci hanno ricontattato quest'anno per partecipare all'iniziativa ...ci siamo solo guardati negli occhi, poi la macchina organizzatrice è partita sul serio, via col pic nic in salotto! 
I sacchetti Cuki  per la cucina dietetica ci erano piaciuti assai e provarli di nuovo è stato un vero piacere (Se siete curiosi lo scorso anno abbiamo preparato Scampi paprika e datterini e Involtini di manzo e zucchine su gazpacho di peperoni).
L'idea di una ricetta per pic nic ci ha dato modo di reinventare delle polpettine che avevamo già provato cotte in padella, ma col sacchetto è tutta un'altra cosa: la carne è rimasta morbidissima e il profumo delle erbette aromatiche Cannamela è arrivato diritto al cervello, mai co-marketing fu più azzeccato!
E poi sono facilissime da fare e comodissime da mangiare durante una scampagnata fuori porta.

Ingredienti per 4 persone
600 gr. di petto di pollo
4 zucchine
sale q.b.
olio evo q.b.
6 cucchiai di erbe provenzali Cannamela 
grani del paradiso Cannamela a piacere, noi ne abbiamo usato due macinate.

Preparazione
Tagliate al coltello i petti di pollo, fino a ridurli in polpa grossolana, sistemateli in una terrina, aggiungete, sale, un paio di macinate di grani del paradiso Cannamela (si tratta di un particolare tipo di pepe detto anche pepe Melegueta, tipico delle isole dell'Africa Tropicale Occidentale, presenta note aromatiche di cardamomo e zenzero), sei cucchiai di erbe provenzali Cannamela e un paio di cucchiai d'olio evo. Mescolate tutto per bene, poi formate delle polpettine grandi quanto una noce, sistematele in un piatto e poi in frigo.
prima di essere infornate
Ora tagliate le zucchine a rondelle dello spessore di mezzo centimetro e poi dividete ancora a metà saltatele in padella con un po' d'olio evo, un pizzico di erbe provenzali e, se vi piace, una macinata di grani del paradiso. 
A fine cottura aggiungete un po' di sale.

Appena uscite dal forno
Ora sistemiamo i nostri sacchetti: 4 polpettine per ogni sacchetto e una manciata di zucchine, chiudete tutto l'apposito legaccio, praticate su un bordo della busta un piccolo foro e sistemate su una teglia e poi in forno pre riscaldato a 160°C per 15 minuti circa. 
Pronte per essere mangiate, gnam!
Il piatto è pronto! Noi abbiamo servito sistemando il contenuto di ogni sacchetto in un vaso di vetro a chiusura ermetica (riciclando quelli della marmellata), ma potete tranquillamente sistemare i sacchetti in dei contenitori di plastica a chiusura ermetica. 
Una volta arrivati sul prato, dopo aver steso la tovaglia, vi basterà aprire i barattolini e vi avvolgerà il profumo buono della primavera!


"Tutti gli ingredienti per essere consumati tranquillamente dai celiaci devono avere il simbolo della spiga barrata, oppure essere presenti nel prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia, o nell'elenco dei prodotti dietoterapici erogabili, o riportare la scritta SENZA GLUTINE sulla confezione."

Follow my blog with Bloglovin

Nessun commento:

Posta un commento