Multi Tabbed Widget

Overblog

venerdì 5 aprile 2013

Pisellini al profumo di zenzero, curcuma e coriandolo. Aspettando la primavera

Dopo i bagordi delle feste tutti, ma proprio tutti.
Qualche giorno fa c'era anche un terribile tempaccio mentre noi avevamo bisogno anche di un po' di primavera ^.^
E così, mentre fuori pioveva come se fosse ottobre, abbiamo deciso di preparare un piatto in odor di primavera.
La ricetta è facilissima e non necessita di dosi, gli ingredienti vanno calibrati in base al proprio gusto.
Ingredienti (vi lasciamo anche le dosi che abbiamo usato, ma con le spezie è sempre meglio regolarsi in base al proprio gusto)
piselli (noi circa circa 400 gr; non ci sgridate, ma vanno bene anche quelli surgelati)
carote (noi 2)
zenzero fresco grattugiato (noi 1 pezzo da 2 cm circa)
porro (noi una dozzina di fettine)
mezzo cucchiaino di curcuma (beh con la curcuma conviene non abbondare troppo)
coriandolo (noi un cucchiaino di semi)
sale q.b.
olio evo q.b.
acqua q.b.

Preparare un soffritto con porro e poi versate tutti gli ingredienti e versare un paio di bicchieri d'acqua.
Aggiungere acqua se necessario (o se li volete più brodosi) e lasciate andare fino a cottura ultimata, ovvero quando i pisellini vi sembreranno rattrappiti.
Il sapore è ottimo, fresco e profumatissimo.
E se ancora questa ricetta non vi convince provate a pensare alle proprietà curative di zenzero, curcuma e coriandolo, così correrete subito a preparare ^.^

11 commenti:

  1. mi piacciono un sacco i pisellini ed è vero sanno di primavera....unica difficoltà: Ste li mangia uno ad uno e considerato che gli piacciono tup ensa il tempo che ci mette!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah uno ad uno?!? sicuro ha tanta tanta tanta pazienza :D

      Elimina
  2. Semplici questi pisellini ma profumatissimi, un invito alla primavera che bo dov'è??? io la sto ancora cercando!!!
    Un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la stiamo disperatamente cercando anche noi :( ma prima o poi dovrà arrivare :)

      Elimina
  3. buonissima e semplicissima! anche io amo lo zenzero con le verdure dolci.. lo uso "come il prezzemolo"!

    RispondiElimina
  4. non ho mai pensato di mettere lo zenzero nei piselli, ma ho tutto in casa, quindi quasi quasi li assaggio per cena :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhhh siii facci sapere se ti piacciono :D

      Elimina
  5. L'ho fatto a pranzo, senza però lo zenzero fresco (ho messo quello in polvere - ma riproverò con la radice a pezzetti) ed il porro: squisito!
    Forse mia madre ci darà qualcosa di più buono della solita scatoletta di piselli scaldata nella padella :)
    Grazie!!!

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. felicisssimi che ti siano piaciuti :D
      ma se hai tempo riprova con porro e zenzero fresco, ancora più succulenti :)

      Elimina
  6. Ciao banda! eh si ci vogliono ^_^ bella idea, bacio

    RispondiElimina