Multi Tabbed Widget

Overblog

venerdì 11 gennaio 2013

Cum grano salis...Sale aromatico da gustare e regalare

L'ingrediente immancabile in ogni ricetta, perfino nei dolci, è ... un pizzico di sale!
E' tanto importante che svariate sono le "tracce" di sale nei detti popolari: si va da "gli manca il sale in zucca" per indicare i pazzi o gli stupidi a "è sciapo, manca di sale" per definire qualcuno che è poco interessante.



A questo proposito cade a fagiUolo la canzone degli Officina Zoè intitolata "Sale" dove un uomo si dispera cantando "sale vuria mangiare sale pè nà donna ca me disse sò dessapito" (sale, vorrei mangiare sale per una donna che mi disse che ero sciapo).


E allora lo diamo noi un aiutino a questo povero innamorato che canta.
Visto che l'uomo non è una capra, considerato che il sale non è zucchero e non si può mangiare a cucchiaiate, dato per scontato che i vostri broccoli sono chic (ehehe anche modesti) non potevamo che industriarci e preparare un sale speciale.
Questo sale lo abbiamo sia gustato che regalato a Natale, ma nulla toglie che possiate donare per qualsiasi occasione o semplicemente godervelo voi.
E' ottimo sia per le preparazioni di carne che di pesce, rende speciale perfino una triste fettina in padella o un merluzzetto; noi lo adoriamo anche con l'insalata o le verdure al forno.
Ovviamente sulle patate fa la sua porca figura :)
Sappiamo che siete tutti buon gustai e ottime forchette, ma dopo i bagordi natalizi, non possiamo non sottolineare che di questo sale basta una dose minina: la presenza delle erbe aromatiche a lo rende un condimento saporito senza bisogno di eccedere... Visto? Salviamo le vostre coronarie e combattiamo la ritensione :)

Ed ecco, come vi avevamo anticipato QUIil regalo handmade lastminute (essì ci vuole veramente pochissimo tempo per prepararlo).

Ingredienti
30 pugni di sale grosso
6 cucchiai di pepe verde
2 cucchiai di ginepro
15 cucchiai  di salvia
10 cucchiai di maggiorana
2 cucchiai finocchio selvatico
2 cucchiai di finocchio
14 cucchiai rosmarino oppure 6 di timo

Preparazione
Mettere tutti gli ingredienti nel frullatore/robottino e far andare per uno o due minuti di modo da ottenere una "texure" mista sia per i grani di sale che per gli aromi.

Ovviamente si conserva molto, molto a lungo :)
Noi lo abbiamo confezionato in bustine trasparenti decorate con della stoffa e abbiamo chiuso il tutto con un cartonino "griffato" (e in preda a un raptus di egocentrismo lo abbiamo anche chiamato "Sapido 1", sì proprio come se fosse un profumo), ma vi potete sbizzarire.
Speriamo che vi piaccia, naturalmente aspettiamo le mille e una varianti di casa vostra pronti ad assaggiarle.

Se, nonostante il tour de force del Natale, siete ancora in vena di spignattare e creare dei regalini fatti in casa eccovi alcuni suggerimenti



Ciambelline al vino, ottime per i golosi. 



Tarallini pugliesi, questi hanno una preparazione un po' più lunga.








Confettura di cipolle per gli amanti dei sapori forti, ideale se avete degli amici che adorano il formaggio.


Confettura di mele e cannella. Perfetta per gli amanti dei dolci e per chi ha dei bimbi in casa. Ideale anche per la vostra casa se avete preparato la confettura di cipolle...Vi aiuterà a profumare la cucina :)




Liquore al cioccolato. Ci vogliono solo 3 giorni! Un miracolo nel campo dei liquori fatti in casa! La ricetta è priva di latte.



I ripieni possono essere vari. Noi li avevamo proposti con un ripieno di fichi secchi, di marmellata di meleQUI, con il ripieno di liquore al cacao QUI.










6 commenti:

  1. Grazie... una bellissima idea!!! Le confezioni sono deliziose! Un bascio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! ci sono volute ore e ore per decidere la mise dei pacchettini, ma alla fine ci siam riusciti :D

      Elimina
  2. Idea decisamente interessante ... Un abbraccio e buon fine settimana, Carolina

    RispondiElimina
  3. Ma che belli...poi l'idea delle confezioni dona un valore aggiunto. baci cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come scrivevamo su a patty siamo impazziti per le confezioni, ma alla fine l'idea è giunta ^_^

      Elimina