Multi Tabbed Widget

Overblog

venerdì 6 luglio 2012

Metti una sera d'estate un gran caldo e un gazpacho di peperoni

Quando fa freddo, d'inverno, quello che sognamo, mentre battiamo i denti sotto la pioggia, è che arrivi l'estate, il caldo, il sole! Evidentemente quest'inverno ci siamo concentrati molto, tanto che è arrivato persino "Caronte" a traghettarci per qualche giorno quasi all'inferno!!! 

Ma alla fine va bene così, meglio il caldo, il sole e qualche zanzarina, pioggia, freddo e tempesta lasciamoli all'inverno!

Quando fa così caldo però bisogna inventarsi qualcosa di fresco, mica possiamo propinare agli amici una lasagna di 5 strati, quelli ci svengono sui piatti!

Così per un aperitivo di chiacchiere tra amiche è nato il gazpacho di peperoni, servito tra l'altro in delle coppettine molto molto fashion dono dell'amichetta Fra del blog frailibri 

La ricetta è facile facile, per 6 persone ci vogliono:
3 peperoni gialli (ci piaceva il giallo, potete pure prenderli rossi o verdi)
1 cipolla rossa di tropea
un mazzetto di basilico fresco
olio evo q.b.
sale q.b.

In una padella antiaderente fate cuocere i peperoni tagliati a julienne con un pò d'olio e la cipolla rossa. A tre quarti di cottura aggiungete un pò d'acqua e il sale, quindi lasciate evaporare.
Una volta cotti sistemateli in un recipiente alto, aggiungete il basilico fresco e frullate tutto con il minipimer aggiungendo olio evo a filo.
Voilà il gioco è fatto niente di più semplice!
Noi l'abbiamo servita in queste coppettine niente male con dei crostini di pane. Ma è una salsa multi uso può diventare il condimento per una pasta fresca o la salsa base per un buon secondo piatto...


E con questa ricetta proviamo a partecipare a "Sua maestà il peperone" il contest di profumodiglicine
E al contest delle care pellegrineartusi "Se avessi un ristorante"

2 commenti:

  1. Una bella e sicuramente buona ricetta,complimenti per il blog.Adesso sono una vostra fan,se vi va passate a trovarmi il mio blog è sempre aperto per voi!

    RispondiElimina
  2. mmm che ricettina e che bel blog!mi unisco ai tuoi lettori.
    passa a trovarmi:
    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina