Multi Tabbed Widget

Overblog

mercoledì 25 luglio 2012

Alla ricerca dell'equilibrio. Involtini di manzo e zucchine su gazpacho di peperoni

Finalmente rieccoci!
Il caldo ci ha spossati e anche gli impegni e poi sì anche i pensieri.
Forse è colpa dell'estate che ci porta con la mente lontano, forse è il cicalare, forse l'afa che ci annichilisce sul divano o ci spinge con la forza propulsiva della disperazione a vivere la notte per trovare refrigerio. 
E' l'estate bellezze! (oh! ma non era la stampa?...lettori pignoli...siete peggio del cavallo goloso?!)
I giovini, sebbene il più delle volte precari e "col culo alla chianca" investono i loro beni in serate, eventi, birre, vodke; indossano le loro maschere più smaglianti e i sorrisi freschi di ortodonzia, pronti per conquistare un mondo in piena crisi mondiale.
E' l'estate bellezze! 
Che ve frega dello spread e della Siria? Orsù broccoli! Smettetela di guardare questo circo gioioso come se foste al cinema, lanciatevi nelle danze!
E noi ci siamo lanciati, ma le somme che stiamo tirando è che manchi equilibrio e così abbiamo deciso di rilassarci un pochino, riaprire la nostra cucina e chiuderci dentro per trovare la pace e l'equilibrio :)
E tra il bisogno di qualcosa di buono che ci appagasse e sull'onda dell'entusiasmo provato con gli "Scampi paprika e datterini" è nata questa ricetta.
Lo sapete, non ci paga nessuno (certo però che non siamo dei duri e puri, eh! Se qualcuno ci volesse prezzolare saremmo ben contenti ^_^) e non facciamo pubblicità e qui ne avete la riprova: il sacchetto che ci avevano chiesto di testare ci è piaciuto sul serio e così lo abbiamo riusato.

Ingredienti
2 zucchine
12 fettine di carpaccio di manzo
50 gr. di basilico fresco
sale q.b.
pepe a piacere
olio evo q.b
olio di semi di arachidi per frittura

Eliminate la parte verde dalle zucchine, tagliartela a julienne e friggetela in abbondante olio di semi di arachidi per un paio di minuti, quindi salate e lasciate ascigare su carta assorbente.
Tagliate la parte bianca delle zucchine a fiammifero e saltate tutto in padella con un pò di olio evo per qualche minuto, salate ed aggiungete il basilico sminuzzato.
Ora arrotolate ogni fettina di carpaccio con due o tre fiammiferi di zucchina, chiudete con uno stuzzicadenti e sistemate in un sacchetto Cuki per la cucina a vapore, quattro rotolini per ogni sacchetto, aggiungete un goccio di vino bianco e mezzo cucchiaino di paprika per ogni sacchetto, chiudete con l'apposito legaccio e sistemate su una placca da forno. Ponete la placca nel forno preriscaldato a 180°C e lasciate cuocere per 7 minuti.

Servite Sistemando di ogni piatto il gazpacho di peperoni (la ricetta la trovate qui) e tre involtini per ogni piatto.
Guarnite con la julienne di zucchine fritte.
Il risultato? Buonobuono! Il croccante delle "chips" di zucchina, la tenerezza della carne, quel pizzico di dolcezza del peperone...Insomma provatelo e fateci sapere!




1 commento: