Multi Tabbed Widget

Overblog

lunedì 17 ottobre 2011

La prevenzione è rosa e passa per la tavola con la finta maionese di rapa

Il titolo del post dice tutto, quasi quasi non lo scriviamo ...
E invece no! Siamo logorroici e ci teniamo, quindi ne parliamo un più diffusamente.
La sprizzante giallatraifornelli ha lanciato "Cucina in rosa", una bellissima iniziativa a cui tutti dovremmo partecipare.
Di cosa si tratta?
Dedicare un cicinino del nostro tempo per sostenere, a modo nostro, la 18esima edizione della Campagna Nastro Rosa, una campagna di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno.
Visto che la prevenzione passa anche attraverso una corretta alimentazione i foodblogger sono stati chiamati a raccolta!
Tutte le informazioni sulla dieta e sugli alimenti li potete trovare QUI (da pagina 28 a 37).
Indecisi su cosa fare, abbiamo un po' rimuginato e alla fine ci è sembrato quasi obbligatorio partecipare con la Finta maionese di rapa rosa.
Perché? Beh è rosa, anzi è shocking e quindi molto trendy, mica ci si deve intristire per stare bene?!


E' buona. Fondamentale: prendersi cura di se non deve per forza essere castrante.
L'aspetto la può mimetizzare con qualche cibo zozzeria: ebbè così ci si ama anche quando in realtà avremmo voglia di una salsa grassa e unta... Con tante bugie che ci diciamo ne possiamo dire anche una a fin di bene ;)
Non sembra una classica salsa da fast food?

Inganna perfino i bambini... qualche sera fa un nostro piccolo ospite ne ha fatto incetta! 
Che soddisfazioni che danno questi piccoli foodies!
E poi è perfetta anche in versione più seriosa per essere servita a tavola come salsa di condimento in qualche chiccosa ceramica.

Ma torniamo al focus sul "sano".
Nonostante l'aspetto dal colore chimico e benché si mimetizzi con robaccia da fast food, in realtà è sanissima.
Guardiamo gli ingredienti:
olio e.v.o.costituito prevalentemente da acidi grassi monoinsaturi, ricco di acido grasso linoleico, polifenoli, vitamina E e beta carotene.
rapa rossa: (meglio conosciuta come barbabietola rossa) ricca di fibre (magnesio, fosforo, calcio, potassio e ferro) e di sostanze che facilitano la digestione, il funzionamento del fegato e l’abbassamento del colesterolo. Inoltre, secondo alcuni studi, pare che consumata sotto forma di succo (cruda) sia indicata per la prevenzione del cancro del colon e del retto (sic! anvedi che ti nasconde sta rapa rossa!) E non finisce qui! Il colore è dato dagli antocianosidi che aumentano la vitalità dei globuli rossi. 
lecitina di soia: abbassa il colesterolo e associata alle vitamine e ai sali minerali ha una buona efficacia ricostiruente; inoltre ha un'azione antidepressiva.

Ecco qui la ricetta:
100 gr. di rape rosse
3 cucchiai di acqua
50 gr. di olio evo
il succo di un limone
1 cucchiaio di aceto bianco
sale q.b.
10 gr.di lecitina di soia (che va "attivata" mescolandola in un cucchiaio di acqua tiepida, praticamente dovete aspettare che cambi colore e diventi arancione -4 o 5 minuti-).

Frullare col frullatore a immersione prima le rape rosse con l'acqua e il sale poi aggiungere tutti gli ingredienti e frullare di nuovo per qualche minuto il tutto fino ad ottenere una salsa densa e lucida.

Se l'idea della finta maionese vegana e super light vi è piaciuta, provatela anche al pomodoro e ai pistacchi.

Per tutte le info su questa iniziativa vi rimandiamo QUI


AGGIORNAMENTO
Partecipiamo a Ricette di primavera di aboutfood


10 commenti:

  1. Carinissima questa cosa! Dovrei provare con la mia Arianna di 3 anni: sono sicura che la conquisteró con questo colore che, soprattutto alle bimbe, piace un sacco!!

    RispondiElimina
  2. che bello il mio gnappetto che si divora la vostra salsa!! riconosco anche le bellissime unghie....care broccoline grazie per l'ottima cena e la vostra meravigliosa compagnia!!

    RispondiElimina
  3. che bella la bimbaaaaaaaa se t va passa da me e partecipa al mio contest :)

    http://bacidizucchero.blogspot.com/2011/10/contest-natalizio-il-primo-contest-di.html

    RispondiElimina
  4. che belllaaaaaaa se t va passa da me e partecipa al mio contest :)

    http://bacidizucchero.blogspot.com/2011/10/contest-natalizio-il-primo-contest-di.html

    RispondiElimina
  5. una delizia rosa shock! che belli i colori che si possono ottenere dalla natura! la campagna in rosa è una grande iniziativa.

    RispondiElimina
  6. Davvero una gran soddisfazione, complimenti! Grazie e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  7. Bellissima! Una salsa buona e...buona! Gusto e salute! E poi adoro la rapa rossa! Quel musino tutto rosso, poi, è un'infinita tenerezza!
    Bravissime!
    Patrizia

    RispondiElimina
  8. @giuli: sìsì prova, ma comunque che non diventi un'abitudine ^_^
    @francesca: tu e gnappetto siete sempre i benvenuti, poi è un fantastico modello per le foto ^_^
    @terry: uhh grazie passeremo a vedere il contest
    @vickyart: eheh proveremo anche con gli spinaci, chissà che bel verde verrà fuori! sì l'iniziativa è molto bella
    @barbara:grazie! buon inizio di settimana anche a te
    @melagranta: abbè se adori la rapa rossa allora questa salsa è proprio perfetta ^_^ facci sapere se la provi

    RispondiElimina
  9. La banda non si smentisce mai! Siete state egregie anche nella scelta degli ingredienti!!! Grazie mille! ^_^

    RispondiElimina