Multi Tabbed Widget

Overblog

mercoledì 11 maggio 2011

La Banda occulta presenta le vostre ricette: Panatine di carne e verdura di Luciana

Ecco a voi la prima ricetta che ci è arrivata per il contest "La Banda occulta:.."
Come per il contest precedente abbiamo deciso di dedicare un post alle ricette che arrivano da chi non ha un blog per dare giusto risalto a tutti, per agevolare la giuria (così ritrovano tutte le ricette in una sola pagina...vi pensiamo sempre ^-^) e per non essere egoisti, ma condividere con voi che potreste sempre trovare la ricetta giusta per l'occasione o una buona ispirazione.

Ecco qui le Panatine di carne e verdura di Luciana

"Piatto unico, è un'ottima soluzione per i bimbi che non amano le verdure, le dosi sono indicative si possono fare mille combinazioni sia sul mix di carni, sia sulle verdure, io per esempio aggiungo quelle che ho, funghi, carciofi, piselli, infine uso questo piatto per realizzare quelle che qui in Sardegna chiamiamo "panatine".
Ingredienti:
500 gr. carne macinata mista, 
200 gr. salsiccia di tacchino, 
200 gr. salsiccia di maiale, 
cipolla,
1 spicchio d'aglio, 
3 carote, 
1 patata, 
2 zucchine,
1 melanzana, 
mezzo bicchiere di
vino bianco, 
prezzemolo, basilico,noce moscata, curry, sale, pepe.
Preparazione:
Pulite le verdure e tagliate a julienne la patata cruda, le zucchine e le carote, la melanzana a piccoli pezzi, fate rosolare a fuoco medio aiutandovi se necessario con un mestolod'acqua, unite la cipolla e l'aglio tritati. Dopo una breve rosolatura, aggiungete la carne, gli aromi e le salsicce private della pellicina, fate rosolare un poco a tegame coperto, aggiungete infine un poco di vino bianco e terminate la cottura a tegame scoperto.
Per la pasta:
500 gr di farina,
1 cucchiaino di sale,
100 gr. di burro, olio o strutto,
una tazza di acqua tiepida.

Preparazione  della pasta e realizzazione delle panatine:
Disponi la farina a fontana o nella planetaria, la preparazione della pasta è molto veloce e non 
richiede molto tempo perciò si può fare anche a mano nella spianatoia. Unisci all'acqua tiepida il 
burro ed il sale e mescola fino ad ottenere una pasta liscia e vellutata che va poi lavorata nella 
sfogliatrice fino ad ottenere una sfoglia sottile di spessore simile a quello delle lasagne. A questo 
punto arriva la parte più complessa... occorre tagliare con un taglia pasta o una tazza capovolta dei 
dischi di pasta di due dimensioni differenti (il più grande sarà la base e il più piccolo il coperchio). 
Metti nel palmo della mano il disco più grande e metti al centro un cucchiaio di ripieno, chiudilo 
formando una scodellina che chiuderai appoggiandoci sopra il disco di pasta più piccolo e arrotolando le bordure (immagina delle torte salate in miniatura). Se questo fosse troppo 
complicato, si possono preparare come i panzerotti, il risultato finale è lo stesso cambia solo 
l'aspetto! 
Una volta preparate, le "Panatine" si possono cucinare fritte o in forno, sono buone 
entrambe ma io preferisco quelle fritte! Anche il ripieno può avere infinite varianti con o senza 
carne e con tutti i tipi di verdure."



Noi la versione fritta, sicuramente più goduriosa, la lasceremmo per i grandi e ai piccolini faremmo quella al forno.

Se volete partecipare anche voi al contest andate QUI e scoprirete le regole e i premi de "Il posto delle fragole"



9 commenti:

  1. proprio una bella e golosa idea. poi la panata è buonissima..chis`à che buone queste panatine

    RispondiElimina
  2. queste me le mangio sempre quando vado in Sardegna, sono stupende...buone

    RispondiElimina
  3. Bell'inizio cara banda, davvero gustoso ;-)

    RispondiElimina
  4. Ma che bella é quasi come un'empanaa argentina sana !

    Bellissimo il contest, adesso mi consulto con la 7enne e vedo che riesco a fare (trasloco permettendo..)

    RispondiElimina
  5. Fameeeeeeeeeeeeee!!!!!
    Siete pericolosi, voi della banda dei broccoli.

    RispondiElimina
  6. quest'idea è proprio una bella idea, anche perché oltre a un occultamente, possono anche essere dei perfetti finger food per un pranzo in piedi.
    bell'inizio!

    RispondiElimina
  7. infatti è così, hanno il vantaggio di poter essere preparati in anticipo e conservati in freezer, sono buonissimi e possono essere preparati anche con le verdure senza aggiunta di carne.ciao luciana

    RispondiElimina
  8. @lagaiaceliaca: sìsì ottimi finger food
    @luciana: ciao luciana! purtroppo blogspot ha avuto mille problemi in questi giorni e quasi tutti i blog hanno perso i commenti..pure noi! ma c'erano dei commenti positivi alla tua ricetta ^_^
    in bocca al lupo

    RispondiElimina
  9. grazie a tutti, si certo si possono fare anche solo di verdure, oppure solo di carne o pesce, ma in questo caso era d'obbligo "nascondere" le verdure e allora.......ciao a tutti luciana

    RispondiElimina