Multi Tabbed Widget

Overblog

venerdì 18 febbraio 2011

Sformatini delicati di patate e verdure

Siamo delle buone forchette (e ci sembra di aver dato abbastanza elementi in merito su questo blog e nella vita quotidiana!) ma questo non vuol dire che non ci piacciano le ricettine semplici, anzi a dire il vero sono quelle che preferiamo. 
Infatti siamo anche dei salutisti e creare un piatto gustoso, allo stesso tempo sano e pure bello per gli occhi è una "sfida" che ci piace vincere ogni giorno.
Questa ricettina l'abbiamo preparata l'altra sera ispirati dalle belle e sane verdure del fruttivendolo e da due altrettanto belle e "sane" iniziative: il Contest per bene di Oggi pane e salame, domani... e la raccolta Una ricetta per il Santa Lucia  di Cooking Planner.

Vi raccontiamo tutta la storia: sono le 18.45 di un giorno qualunque, usciamo da lavoro stremati, sfiniti, con la testa che pulsa e...squilla il cellulare, è l'amichetta col cuore infranto che dopo l'ennesima "abbuffata-di-cioccolata-post-delusione-amorosa" vuole sfogarsi un pò: "[...]vengo a cena, ma non ho fame[...]". (vabbè chi ti capisce è bravo n.d.r.).

Ecco, così sono nati gli "Sformatini delicati di patate e verdure" che consolano il cuore, lo stomaco e gli occhi.
La ricetta è facile facile, ci vuole solo un po' di pazienza e amore, come sempre in cucina.
Con queste dosi tirate fuori almeno 12 sformatini 
1 kg di patate lesse schiacciate
150 gr. di zucchine lesse
150 gr. di carote lesse
3 uova intere
olio e.v.o.
prezzemolo
basilico
sale q.b.

Dopo aver lessato e sbucciato le patate schiacciatele con lo schiacciapatate o con la forchetta e poi frullatele bene con il frullatore ad immersione. Aggiungete una presa di sale, un po' di olio e.v.o. e due uova sbattute.
Ora dividete il composto in due ciotole diverse.
Scolate bene le zucchine e le carote e salatele.
Frullate le zucchine con qualche foglia di basilico fresco.
Frullate le carote con un po' di prezzemolo.
Ora unite un po' delle zucchine frullate ad una parte del composto.
E un pò delle carote alla parte rimanente.
I due composti devono risultare uno bello arancione, uno bello verde, ricordatevi però di lasciare da parte un poco di carote e zucchine frullate per la guarnizione!


Ora sistemate sul fondo degli stampini (noi abbiamo usato quelli in silicone ma vanno benissimo quelli monoporzione in alluminio) il composto "arancione alla carota" e poi sopra quello "verde alle zucchine".
Infornate a 200°C per 10 minuti e voilà, il gioco è fatto. 
Abbiamo servito gli sformativi tiepidi, con un pò di salsa ben calda sul fondo.
Se usate gli stampi in silicone è d'obbligo aspettar un po' prima di impiattare, quando sono tiepidi vengono fuori meglio. Se invece usate quelli di alluminio per tirarli fuori interi incidete il bordo con una forbice e rompete lo stampino direttamente sul piatto.
Alla nostra amichetta sono piaciuti molto, ma piacerebbero sicuramente anche ai bimbi che non mangiano volentieri le verdure...e poi sono delicati e leggeri come sunflower8 ci chiedeva per il suo contest!

Visto che siamo particolarmente soddisfatti del risultato proviamo a partecipare alla raccolta del calendario di ammodomio

AGGIORNAMENTO
Con questa ricetta partecipiamo a "Zucchine in fuga" il contest di ilgiardinodegliaromi
Zucchine in fuga.....

AGGIORNAMENTO
Partecipiamo a Ricette di primavera di aboutfood

31 commenti:

  1. E CERTO CHE SON PIACIUTI...DIREI CHE PIACEREBBERO A TUTTI....BUONI DELICATI E BELLI COLORATI...COMPLIMENTI PER LA PRESENTAZIONE..
    BY LIA

    RispondiElimina
  2. Buoni buoni.....e a te buon weekend, ciao Flavia

    RispondiElimina
  3. una ricetta semplicemente deliziosa e colorata da provare subitoooo!!baci imma

    RispondiElimina
  4. Sono davvero carinissimi!!! Mi sa che stasera li rifaccio: non verranno belli come i vostri... Ma spero vengano buoni (e credo proprio di sì!).
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. Da far girare la testa!!! Bravissima

    RispondiElimina
  6. Delicati, sani e irresistibili questi sformatini.

    RispondiElimina
  7. delicatissimi e raffinati! ma mi chiedo se uno non ha fame perchè viene a cena? :-)))))) baci

    RispondiElimina
  8. ma che belli!!ieri ho comprato degli stampini nuovi..mi sa che si prestano a questa ricetta..quasi quasi provo:-)

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono tanto, sono belli e leggeri. E mi piacciono le ricette che vogliono l'amore con ingrediente :-)

    RispondiElimina
  10. Deliziosamente morbidi e consolatori...
    Inoltre il doppio strato non può non strappare un sorrisino felice :)

    RispondiElimina
  11. Buonissimi, belli i colori, ottima la presentazione. Complimenti!

    RispondiElimina
  12. Le mie amiche non mi hanno mai consolata con degli sformatini così gustosi! Trovarne come voi ;) grazie per la ricetta, la inserisco subito subito!
    Buona giornata
    Sonia

    RispondiElimina
  13. Com'è regale questo sformatino!! Bello!

    RispondiElimina
  14. che sformatini.. e che presentazione Signori!!!!
    porca paletta i complimenti sono d'obbligo! :)

    RispondiElimina
  15. Delicati, belli da vedere e se vogliamo anche light. Me la segno! ciao, marina

    RispondiElimina
  16. Questi spledidi sformatini consolano il cuore con la loro semplicità. Anche io vorrei essere consolata da amiche così. Ciao
    M.G.

    RispondiElimina
  17. Stupendi, in questi stampini fanno davvero un figurone :)

    RispondiElimina
  18. @LYA, Ele segreto: eddai, inaugura i tuoi stampini pensando a noi!
    @arabafelice: tu lo sai che un pò d'amore sta bene in tutti i piatti ^_^
    @parentesiculinaria: morbidi, colorati e consolatori, proprio così!
    @Zia Elle: grazie! i colori tutto merito delle verdurine fresche e una bella presentazione, secondo noi, vuol dire rispetto per il cibo e per chi lo mangia
    @SUNFLOWERS8: grazie di averci dato l'ispirazione con il tuo contest!
    @Valentina: ci piace tanto "regalare" cose buone ;)
    @Erica: grande!"porca paletta" ci piace tanto come commento!
    @Marina: light e buoni, se vuoi, un antipasto sfizioso per una bella cenetta
    @M.G.: quando un amico chiama, noi rispondiamo con le parole e con i piatti ;)
    @una cucina tutta per sè: eheh gli stampini aiutano e come se aiutano ;)

    RispondiElimina
  19. che buoni questi sformatini dal sapore così delicato! :P
    ps bello il post su valencia! a me è piaciuta tanto anche se ci sono stato una settimana x lavoro :)

    RispondiElimina
  20. in un colpo solo 3 contest :D
    solo per questo i miei complimenti!! :D
    baci
    baci
    Vero

    RispondiElimina
  21. This pudding is incredibly beautiful and I'm sure really delicious! Love all the ingredients and presentation! What an exquisite dish to serve proudly to special guests! Bellissima!!!

    RispondiElimina
  22. @Gio: già delicati delicati, se vuoi dargli un pò di "carattere" aggiungi all'impasto 30 gr. di pecorino grattuggiato. Eh Valencia, se ti è piaciuta durante un viaggio di lavoro pensa che spettacolo se ci torni in vacanza!
    @Vero: Carissima, un gran colpo sì un post per 3 contest, siamo lanciatissimi ;)
    @michelangelointhekitchen: Thank's a lot for your kind words and keep in touch!

    RispondiElimina
  23. Sono bellissimi! Io faccio una cosa simile però senza uova e senza patate, un giorno di questi dovrò postare i miei :-D

    RispondiElimina
  24. Grazie! Senza uova e patate? interessante, aspettiamo la ricettina...

    RispondiElimina
  25. Mi ispirano un sacco questi sformatini e vorrei sperimentarli al più presto.. bacissimi

    RispondiElimina
  26. Una bella sfida creare un piatto gobile alla vista, gustoso ma con pochi grassi... parebbe quasi impossibile invece ci siete riusciti e aggiungerei anche alla GRANDE!.

    Complimentissimi ^_^

    RispondiElimina
  27. @lacuocapasticciona: lasciati ispirare, sperimenta, modifica, crea e ...facce sapè!
    @letiziando:ma GRAAAAZIE! ci piacciono le sfide, ci piace la cucina e in primis ci piace mangiar bene

    RispondiElimina
  28. belliiiii...bravi, mi piace che vi occupate del gluten free !!! (Roberta)

    RispondiElimina
  29. Proprio invitanti e primaverili:) bel blog.. ti aggiungo!
    buone feste!

    RispondiElimina
  30. E questi??Li mangerei anche solo per i colori!che bel blog, ti aggiungo, mi vedrai spesso:-)

    RispondiElimina
  31. buoni e anche belli da vedere!!

    RispondiElimina